top of page

Jean Lou Descamps

 

Di formazione classica (violino), registra e lavora sul palco con artisti molto eclettici:

Musica barocca (Aromates/Michèle Claude) Canzone francese (Francis Cabrel, William Sheller, Jane Birkin), jazz (Chico Freeman, Richard Galliano, David Murray), musica tradizionale (Capi – Irlanda, Sarrochi - Canti corsi, Abed Azrié - Medio Oriente)…

Pratica musica medievale con gli ensemble EIA (Ex-Ultreia, Musée National du Moyen-Age), Obsidienne, Millenarium, Galata, Amadis, Ligeriana e Perceval ed è co-fondatore di Decameron, Italian Complesso musicale del Trecento.

 

È anche arrangiatore e compositore e ha partecipato a un gran numero di registrazioni.

Suona un violino medievale di Judith Kraft (1975) e una cetra tradizionale (tambura).

bottom of page